King Kong

King Kong è un film del 1976 diretto da John Guillermin.

Prodotto da Dino De Laurentiis, è il remake del classico film avventuroso-fantastico King Kong del 1933. È interpretato da Jeff Bridges, Charles Grodin e Jessica Lange nella sua prima apparizione cinematografica.

La pellicola è ricordata soprattutto per gli effetti speciali animatronici di Carlo Rambaldi, premiati con un Oscar.

Trama
Fred Wilson (Grodin) guida, per conto della compagnia Petrox, una spedizione nel Pacifico per rilevare nuovi giacimenti di petrolio.
La nave - sulla quale è imbarcato, clandestino, il paleontologo Jack Prescott (Bridges) - raccoglie a bordo Dwan (Lange), una ragazza sopravvissuta al naufragio di uno yacht ed approda sulla sconosciuta Skull Island dove gli indigeni venerano un gigantesco gorilla, King Kong, re di una giungla proibita.
Rapita dai selvaggi per essere offerta alla temuta divinità, Dwan è salvata da Prescott, e il colosso, catturato, è trasportato a New York per essere esposto alla curiosità del pubblico.
Quando King Kong riesce a liberarsi, va in cerca della ragazza e tenta un'impossibile fuga che si conclude tragicamente sulle torri gemelle del World Trade Center.

Il mulino del Po

di Alberto Lattuada

scopri

L'Agnese va a morire

di Giuliano Montaldo

scopri

Un ettaro di cielo

di Aglauco Casadio

scopri

E.T. l'extra-terrestre

di Steven Spielberg

scopri


Eventi speciali


E ridendo l’uccise

di Florestano Vancini

scopri

Oltre la bufera

di Marco Cassini

scopri

Promosso da

        

Patrocinato da