E.T. l'extra-terrestre

E.T. l'extra-terrestre, è un film di fantascienza del 1982 diretto da Steven Spielberg.

Trama
Una notte, una misteriosa astronave atterra nel bel mezzo di una foresta della California, e da essa scende un gruppo di botanici alieni, che cominciano a prelevare campioni di vegetazione terrestre.
Ognuno è caratterizzato da una grande testa, un collo periscopico e un cuore bioluminescente e comunica con gli altri attraverso la telepatia: il loro cuore si illumina di rosso dopo un avvenuto scambio di determinate informazioni.
Tuttavia l'astronave non è passata inosservata: alcuni agenti del governo si avvicinano alla navicella, costringendo gli alieni ad una partenza affrettata. Involontariamente lasciano indietro uno di loro, dimenticandolo sulla Terra.

Ambientazione
Grazie alla creazione di ET, Carlo Rambaldi, ferrarese, vince il suo terzo Oscar.

Il mulino del Po

di Alberto Lattuada

scopri

L'Agnese va a morire

di Giuliano Montaldo

scopri

Un ettaro di cielo

di Aglauco Casadio

scopri


Eventi speciali


King Kong

di John Guillermin

scopri

E ridendo l’uccise

di Florestano Vancini

scopri

Oltre la bufera

di Marco Cassini

scopri

Promosso da

        

Patrocinato da